Venezia nel cuore

Alta marea eccezionale: aperto un conto corrente per le donazioni dall'Italia e dall'Estero"

15/11/2019

Venezia è stata colpita da un’alta marea eccezionale - la seconda più elevata nella storia - che ha procurato danni ingentissimi alla Città, ai residenti e alle attività economiche. Edifici pubblici, rive e fondamenta, la Basilica di San Marco e tutto il patrimonio storico-artistico, musei, scuole, le isole, le abitazioni, i negozi e le attività artigianali sono stati devastati dall’acqua alta e dalla furia del vento. 

"La Città, con i suoi abitanti e la collaborazione di tutte le Forze dell’ordine, della Protezione civile e dei Vigili del fuoco, si è messa subito al lavoro per sistemare, ripristinare, ricostruire e ripartire - ha dichiarato il sindaco Luigi Brugnaro - ma l'attività da fare resta ancora enorme. 

Se vuoi dare il Tuo contributo per sostenere Venezia, i suoi residenti e la ripresa delle attività economiche e sociali, puoi farlo attraverso una donazione che sarà diretta al ripristino di quanto è stato danneggiato da questi eventi eccezionali e per far ritornare alla normalità la nostra Città.

Venezia è un orgoglio di tutta l’Italia, Venezia è un patrimonio di tutti, unico al mondo.

Grazie al Tuo aiuto Venezia tornerà a splendere".

Intestazione conto: Comune di Venezia - Emergenza acqua alta

Causale: contributo emergenza acqua

Per bonifici effettuati dall'Italia:

IBAN: IT 24 T 03069 02117 100000 018767

Per bonifici effettuati dall'estero: oltre al medesimo IBAN è necessario riportare il codice BIC

IBAN: IT 24 T 03069 02117 100000 018767 BIC: BCITITMM

Vai al sito del Comune di Venezia


avviso comune emergenza pandemica, bellica ed energetica

Gli effetti della pandemia, che non sono ancora cessati, si aggravano a causa del conflitto in Ucraina e della crisi energetica.

 

Le parti sociali del settore turismo chiedono interventi urgenti per salvaguardare le imprese e i posti di lavoro.

Federalberghi Terme rinnova l'accordo nazionale per l'erogazione delle prestazioni termali

Il rinnovo dell’Accordo giunge in un contesto di difficoltà economica senza precedenti, non solo per le aziende termali, ma per tutta l’economia che gravita intorno ai territori termali.

Esprimiamo apprezzamento per l’individuazione di una soluzione equilibrata, che consente un aggiornamento delle tariffe, sostanzialmente ferme al 31 dicembre 2015, e pone le premesse per la valorizzazione di tutte le potenzialità e opportunità che il sistema termale italiano può mettere a disposizione nel campo della medicina preventiva, di cura e di riabilitazione.

Bolletta monstre per gli alberghi italiani - siamo già a quota 3,8 miliardi di euro e il trend non accenna a fermarsi

La bolletta energetica degli alberghi italiani ha raggiunto il livello record di 3,8 miliardi di euro, con un costo medio di circa 120.000 euro per ciascuna struttura (94.000 per l’energia elettrica e 26.000 per il gas), che aumenta con progressione geometrica.

Bocca: chiediamo interventi urgenti, per calmierare subito i prezzi e promuovere l’utilizzo delle energie rinnovabili.

incentivi finanziari per le imprese turistiche - tempistiche della rimodulazione

È attiva sul sito di Invitalia nella sezione dedicata alla misura - INCENTIVI IMPRESE TURISTICHE - IFIT (Per le imprese ammesse) - la piattaforma per la presentazione della richiesta per la rimodulazione della proposta progettuale. L’impresa che intenda avvalersi della possibilità di rimodulazione della proposta progettuale, ai sensi dell’articolo 1 dell’Avviso del Ministero del turismo del 1 agosto 2022, può trasmettere nella propria area riservata il progetto rimodulato, unitamente all’asseverazione di un tecnico abilitato, esterno all’impresa, che dovrà garantire la funzionalità dell’investimento rimodulato. La sezione della piattaforma è attiva a partire dal 30 settembre 2022 e fino al 30 ottobre 2022.

Circolare n. 228_2022

Esonero contributivo per le lavoratrici madri - chiarimenti – INPS, circolare 19 settembre 2022, n. 102

Circolare n. 227_2022

Decreto trasparenza – Chiarimenti – Ministero del Lavoro, circolare 19 settembre 2022, n. 38 – Modello di informativa per il lavoratore

​​​​
Riunione Commissione Sindacale - 17/10/2022

Riunione della Commissione Sindacale

Consiglio Direttivo CNGA (Rimini) - 13/10/2022

Riunione del Consiglio Direttivo del Comitato Nazionale Giovani Albergatori di Federalberghi.

Consiglio Direttivo (Rimini) - 12/10/2022

Riunione del Consiglio Direttivo di Federalberghi